Kos

Kos

Le palme della città di Kos sono una cornice perfetta per le vostre vacanze ideali. Trascorreteci un paio di giorni e non ve ne pentirete!

L’isola di Kos, nella parte sudorientale del Mar Egeo, si trova a sud di Kalimnos e a nord di Nisyros a 3 miglia dalle coste dell’Asia minore. Kos ha dato i natali a Ippocrate, il padre della medicina occidentale, ed è la terza isola per grandezza dell’arcipelago del Dodecaneso.

La capitale Kos è situata in una zona verde a nordest dell’isola, nei pressi di una baia. Intorno al porto si possono ammirare le rovine della città antica e il castello, costruito tra il 1450 e 1478, dopo che i Cavalieri di San Giovanni conquistarono l’isola. La città custodisce molti monumenti di epoca classica e romana, tra i quali il tempio di Afrodite e Asklepios, ed è una miscela di architettura veneziana e ottomana.

Lo sviluppo ha reso Kos anche una città moderna, ricca di alberghi e lussureggianti strade circondate di palme. In una lussureggiante zona, a 4 chilometri a ovest della città, c’è l’Asklepieion (Asklipiio) o santuario di Asklepios. I suoi edifici, a causa della pendenza del sito, su quattro diverse terrazze, uniti da una scala di marmo. Il panorama dalla terrazza più alta è indimenticabile.

Kardamena è una nota stazione balneare che si trova sulla costa orientale mentre Tingaki, vicino l’aeroporto, e Marmari si trovano a nord.

A sud, vicino Palatia, si possono invece scoprire le più belle spiagge dell’isola.

Da non perdere

  • Il castello dei Cavalieri di San Giovanni a Kos, costruito con pietra locale e con i resti di costruzioni ed edifici precedenti. Le sue impressionanti quattro torri interne sono circolari e si trovano ai quattro angoli. Il museo del Castello dei Cavalieri, situato nella zona nord e mostra ancora alcune vecchie iscrizioni, sculture e altari.
  • L’Asklepieion di Kos è un antico centro medico risalente alla prima metà del III secolo a. C. ed collocato 4 chilometri dalla città di Kos, vicino al villaggio di Platani. I medici di questo ospedale erano anche sacerdoti e qui era disponibile per tutti coloro che volevano pregare un santuario.
  • L’isola di Nisyros, famosa soprattutto per il suo vulcano ancora attivo che si trova nel centro dell’isola. Mandraki e Nikia sono i villaggi più pittoreschi e sono caratterizzata da un’architettura tradizionale e una splendida vista. Le spiagge sono pulite e dovuti ai visitatori limitate hanno un’atmosfera rilassante. L’isola può essere visitata per le vacanze o come una gita di un giorno da Kos.
Speciale Kos
Considerando l’alto interesse per Kos abbiamo voluto dedicargli un intero sito web, approfondendo ogni aspetto dell’isola. Visitate quindi il nostro sito KosGrecia.org, la più completa guida online su Kos!

Dove dormire a Kos

Cerchi un Hotel a Kos? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili a Kos
Noleggio auto aeroporto Kos
Grazie ai numerosi voli diretti dall’Italia all’isola di Kos, è probabile sceglierete la...
Davanti alla costa turca si trova una delle perle del Dodecaneso, la splendida isola di Kos. Oltre...
Aeroporto di Kos
L’aeroporto internazionale di Kos Ippokratis (KGS), intitolato al padre della medicina occidentale...