Grecia

Grecia

La guida online per le tue vacanze in Grecia
La Grecia è famosa in tutto il mondo per la bellezza delle sue isole e delle sue spiagge. Organizza con noi la tua prossima vacanza nelle isole greche!

I turisti italiani possono viaggiare liberamente in Grecia senza dover rispettare quarantena e senza dover sottostare a restrizioni di viaggio. Per entrare in Grecia è indispensabile compilare questo modulo online almeno 48 ore prima.
All'arrivo verranno effettuati dei controlli a campione. Se il vostro volo/traghetto sarà scelto per il test, tutti i passeggeri saranno sottoposti all'esame del tampone. Immediatamente dopo aver eseguito il tampone, i passeggeri potranno raggiungere liberamente la loro destinazione. Solo nel caso in cui il test risultasse positivo, il singolo passeggero verrà messo in quarantena per 14 giorni, a spese dello Stato greco.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito dell'Ambasciata Greca e il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Blu e bianco: sono i colori del mare pulito e delle onde, di casette arroccate su una collina che scende verso la spiaggia e non a caso anche quelli di una bandiera, quella della Grecia, una delle destinazioni sempre ai primi posti nella classifica delle mete per le vacanze più amate dagli italiani.

Per molti è un vero paradiso, il sogno che dà la carica per sopportare un anno di fatica e stress, presi dai mille impegni quotidiani. Poi finalmente arrivano le ferie, e ci si può tuffare in un mare incredibilmente azzurro, ammirare tramonti mozzafiato, gustare squisite cene in una taverna tradizionale e far tardi chiacchierando con l’amabile e gioiosa gente del posto… o per chi ha più energia ballando fino a mattina in un beach club.

Una vacanza in Grecia è sempre un viaggio dal respiro epico, anche quando tutte le giornate sono un pigro rituale di sonnellini sotto il sole e nuotate: che siate nella capitale, su un’isola o in una cittadina poco nota dell’entroterra il mito è a due passi da voi nella forma di un tempio millenario perfettamente conservato, le suggestive rovine di un’antica città, un prestigioso museo che conserva i primi grandi capolavori artistici dell’umanità.

C’è un altro motivo per cui la Grecia incanta tutti – coppie in fuga romantica, giovani in cerca di divertimento sfrenato, appassionati di arte e storia antica, persone desiderose di riposo e relax, famiglie che vogliono una vacanza senza stress in un luogo magnifico – ed è semplice: i greci amano vivere, e la loro giovialità fa apprezzare ancor più le tante attrazioni di questo paese meraviglioso.

Organizzare un viaggio in Grecia è facile perché il turismo è ormai sviluppato in tutte le aree del paese, con poche eccezioni; ci sono hotel e appartamenti per tutte le esigenze, tanti voli e traghetti per raggiungere le località preferite. Non rimandate, una bella vacanza ve la meritate proprio!

Quando andare in Grecia

Se si escludono alcune zone di montagna nell’entroterra del paese, la Grecia (continentale e isole) gode del tipico clima mediterraneo caratterizzato da inverni miti ed estati calde; nelle zone di mare le alte temperature estive vengono mitigate dal vento.

Il periodo migliore per andare in Grecia è certamente l’estate, ma se ne avete la possibilità evitate luglio e agosto, i mesi più affollati e più cari, e viaggiate a giugno o settembre. In alcuni casi è possibile fare il bagno persino a ottobre, ma in questo periodo i voli stagionali non sono più in servizio.

Dove andare in Grecia

La maggior parte dei viaggiatori italiani sceglie la Grecia per il suo mare o per il suo ricchissimo patrimonio storico-artistico. Ma è meglio andare sulle isole o fermarsi sul continente? E se si scelgono le isole è meglio una grande e molto nota o una piccola e poco visitata?

Con le sue meraviglie paesaggistiche e culturali, la Grecia è in grado di accontentare tutti. Ecco le località da non perdere in Grecia.

 

Atene

Basterebbe l’Acropoli con il Partenone a fare di Atene una destinazione da visitare almeno una volta nella vita: è una vista magnifica e unica al mondo. Ma Atene non è solo la perfezione e l’armonia dell’arte classica: è anche il fermento e il dinamismo della street art, dei festival rock, dei locali alla moda.

Atene è una metropoli dalle mille sfaccettature che saprà affascinarvi con i suoi imperdibili musei e siti archeologici, le chiassose taverne, i romantici tramonti dalle colline, i quartieri moderni e – perché no? – favolose gite in giornata.

 

Isole Cicladi

Le isole Cicladi sono la Grecia da cartolina, ovvero la Grecia così come ce la immaginiamo: una terra baciata da un sole generoso e da un mare dalle splendide tinte di blu e di azzurro, casette bianche con i balconi blu e una chiesetta solitaria in cima a una collina.

Di fatto però ogni isola è un mondo a sé: Santorini è la meta glamour per eccellenza, Mykonos la più trasgressiva, Milos la più amata da chi vuole evitare le isole più turistiche, Ios un mix di tradizione e divertimento notturno, e poi Paros, Naxos, Anafi, Amorgos e altre ancora tutte da scoprire!

 

Isole Ionie

Le isole Ionie sono la Grecia a due passi da casa, facilmente raggiungili in traghetto dall’Italia. Una vicinanza geografica ma anche culturale: le Ionie sono infatti le isole greche dove la dominazione veneziana ha lasciato le sue tracce più evidenti.

Corfù è la più grande e nota, e quella con il maggior numero di alloggi; bellissime anche Zante, l’isola del poeta e dell’iconica spiaggia del relitto, Itaca, la mitica isola di Ulisse, l’esclusiva Paxos e le meno note Cefalonia, Lefkada e Citera.

 

Creta, Rodi e le altre

Creta è un’isola da record: la più grande isola greca, la più meridionale e per molti la più bella. La sua grandezza e la varietà delle sue attrazioni la rende una meta ideale per vacanze che combinano mare, natura e cultura. Le attrazioni top di Creta sono le sue incantevoli spiagge e il Palazzo di Cnosso (il mitico palazzo del Minotauro), ma la lista di cose da vedere è lunghissima e comprende musei archeologici, lagune, palmeti e sentieri di montagna.

Da non perdere poi alcune splendide isole del Dodecaneso – l’arcipelago più distante dall’Italia – come la splendida Rodi, Kos e Karpathos; Skiathos e Skopelos nelle Sporadi, e Samos nell’Egeo Settentrionale.

 

Grecia Continentale

La Grecia continentale è una validissima alternativa alle isole, ugualmente affascinante ma meno visitata e molto più economica. Il mare è lo stesso, azzurro e pulito; spiagge meravigliose si trovano sia a est, in particolare nella Penisola Calcidica, che a ovest.

I siti archeologici abbondano un po’ in tutta la Grecia, ma se avete tempo solo per uno o due puntate su Delfi e Olimpia. Un’attrazione singolare è invece il complesso delle Meteore, sei antichi monasteri arroccati in cima a imponenti torri di roccia arenaria.

Come arrivare in Grecia

Il modo più semplice per raggiungere la Grecia dall’Italia è l’aereo: numerosi voli low cost collegano il nostro paese ad Atene e alle isole principali. Mykonos, Santorini, Rodi e Corfù sono le isole greche servite da più voli.

Le isole Ionie, vicine all’Italia, si raggiungono comodamente anche in traghetto, con navi in partenza da Ancona, Bari, Brindisi e Venezia.

Per raggiungere le altre isole dovrete mettere in conto almeno un cambio: per molte destinazioni la soluzione più semplice è volare su Atene e prendere un traghetto dal porto del Pireo (oppure un volo nazionale, ma in genere costa di più). Un altro importante porto della Grecia da cui partono traghetti per tutte o quasi le isole è Igoumenitsa.

Dove alloggiare in Grecia

La Grecia è una terra molto ospitale, e con questo ci riferiamo sia al loro popolo accogliente e gioviale sia all’ampia offerta di alloggi per tutte le tasche. Gli hotel e gli appartamenti in Grecia soddisfano davvero le esigenze di tutti, con strutture che vanno dal low cost più tirato al lusso più sfrenato.

A seconda del vostro budget e del tipo di vacanza che volete fare potrete scegliere se dormire in grandi resort dotati di piscine, spiaggia privata, giardino e numerosi altri comfort e servizi oppure in studios (monolocali) e semplici guesthouse. Gli studios sono tipici delle isole, soprattutto le Cicladi, e sono il miglior compromesso tra prezzo, comfort e charme.

Per qualcosa di speciale regalatevi un hotel 4 o 5 stelle con infinity pool o meglio ancora piscina privata, se viaggiate in famiglia scegliete la comodità di un villaggio vacanza.

Dove si trova la Grecia

La Grecia si trova nell’Europa sud-orientale. La Grecia continentale confina a nord e nord-est con quattro stati europei (Albania, Macedonia del Nord, Bulgaria, Turchia), mentre a sud, est e ovest non ha confini di terra. I mari che la bagnano sono tre: mar Egeo, mar Ionio e mar di Creta.

Le isole che ricadono sotto il territorio greco coprono un’area vastissima: le isole Ionie rivolgono le loro coste occidentali verso l’Italia e si raggiungono in meno di due ore di volo, mentre alcune isole del Dodecaneso si trovano a meno di 20 km dalla Turchia.

Fuso orario della Grecia

La Grecia segue il fuso orario GMT+2 , ovvero due ore in più rispetto al meridiano zero di Greenwich, che è un’ora in più rispetto all’Italia. Questo significa che al vostro arrivo dovrete portare avanti gli orologi di un’ora.

Prefisso telefonico

Il prefisso telefonico internazionale della Grecia è +30: per chiamare quindi un numero greco dall’Italia è necessario comporre il prefisso 0030 prima del numero del destinatario.
Per chiamare dalla Grecia all’Italia invece occorre aggiungere 0039 al numero italiano; se chiamate un numero fisso non dovete digitare il primo 0 del prefisso locale.

Bandiera della Grecia

La bandiera della Grecia è a strisce bianche e azzurre con una croce greca bianca su quadrato azzurro in alto a sinistra.

Le strisce sono nove, forse in omaggio alle nove sillabe della frase “Libertà o morte” (in greco) o alle nove muse. Anche per i colori ci sono diverse interpretazioni: per alcuni sono stati usati i colori della casa reale d’origine bavarese che regnò in Grecia fino al 1862, per altri sono un omaggio al cielo e al mare o alla purezza dell’anima greca. L’attuale bandiera è in vigore dal 1978.

Moneta

La Grecia fa parte dell’Unione Europea e dell’Eurozona, pertanto la moneta ufficiale è l’euro. Non avrete bisogno di cambiare i soldi durante la vostra vacanza!

Per la tua vacanza in Grecia

Dove dormire in Grecia

Dove dormire in Grecia

La Grecia ha tutto: mare, città d'arte, storia e archeologia, natura... Cerca il tuo alloggio in Grecia direttamente online, le tue vacanze iniziano ora!
Noleggio auto in Grecia

Noleggio auto in Grecia

Solo con un'auto a noleggio potrete raggiungere le spiagge più belle della Grecia e i paesini più caratteristici. Prenotate online per risparmiare!
Offerte vacanze in Grecia

Offerte vacanze in Grecia

Le spiagge più belle della Grecia

Le spiagge più belle della Grecia

Informazioni utili sulla Grecia

Informazioni utili sulla Grecia

Vocabolario Greco per il turista

Vocabolario Greco per il turista