Atene

Dove mangiare ad Atene

Per mangiare ad Atene potete scegliere tra le taverne, le psistaries, rinomate per le grigliate, le mezedopolia, dove assaggiare gli antipasti, e i giros.

L’offerta gastronomica ad Atene è varia e di qualità. Si può scegliere tra le caratteristiche taverne, le psistaries, rinomate per le loro ottime grigliate, le mezedopolia, dove assaggiare i mezè, tipico pasto completo, i giros o i kebab per spuntini rapidi.

Plaka

In questo quartiere le taverne sono molto turistiche, ma se si va nelle strade meno frequentate se ne scoprono alcune che conservano ancora la caratteristica genuinità, la calda accoglienza e i tipici souvlakia (spiedini) greci.

Taverne a Plaka

A Monastiraki e Psiri

Tra platia Monastiraki e odos Mitropoleos ci sono molti kebab e taverne che servono souvlakia. A Psiri si trovano invece numerose mezedopolia molto gettonate. I piatti serviti sono molto più originali che in altre mezedopolia, anche se meno economici.

Al Thissio

Nel quartiere Gazi

Ultimamente diventato molto alla moda, il quartiere si popola di giovani durante la sera, grazie anche alle numerose discoteche e pub.

Ai Mercati Generali

Il quartiere, un po’ fuori mano, offre ristoranti veramente popolari, frequentati dai commercianti del mercato.

Al quartiere Victoria

Tra Sindagma e Omonia

Tra Sindagma e Omonia

Nel quartiere Kolonaki

Tra le boutique internazionali, le gallerie di “arte povera” e i caffè alla moda ai piedi del Licabetto si trovano diversi ristoranti, anche molto chic.

Nel quartiere Pangrati

In un quartiere non frequentato dai turisti, a sud di Atene, si trovano ristoranti con cucina tradizionale che utilizzano prodotti genuini.

Panetterie, pasticcerie e gelaterie

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3.7 su 3 voti
Condividi