Cosa vedere in Grecia

Una mini guida alle più belle attrazioni della Grecia: spiagge, monumenti, musei, templi, città antiche e metropoli moderne!

Mitica, solare, gioiosa e conviviale: la Grecia è unica! È il luogo dove scoprire le origini della nostra civiltà, farsi soggiogare dal fascino di templi che resistono da oltre mille anni, ammirare i capolavori artistici del mondo antico. Ma è anche un paese dove si può indulgere nell’ozio, concedendosi un tuffo nel mare più blu d’Europa e allegre cene in deliziosi ristorantini tradizionali, oppure darsi a una sfrenata vita notturna.

Spiagge, musei, città antiche, villaggi tradizionali, una metropoli che combina antico e moderno in un mix affascinante: non manca davvero nulla in Grecia! Ma quali sono le attrazioni da non perdere? Fatevi ispirare dalla nostra lista di cose da vedere in Grecia.

Cosa vedere a Atene, meta ideale per un weekend

L’Acropoli di Atene

Ricchissima di attrazioni culturali e di cose da fare, Atene è la meta ideale per un breve city break o per una vacanza più lunga.

Attratti dalle sue famosissime rovine antiche, tra cui spicca il monumentale Partenone, i turisti che giungono nella capitale greca scoprono una metropoli moderna, dalla mille sfaccettature, capace di affascinare non soltanto gli appassionati di storia e arte.

Certamente sarà la visita all’Acropoli uno dei momenti più emozionanti del vostro soggiorno ad Atene perché è indiscutibilmente qualcosa di straordinario, ma siamo certi che vi resteranno nel cuore anche le passeggiate nei vivaci quartieri della capitale (così diversi tra loro!), le cene nei ristorantini tradizionali, lo shopping al mercatino di Monastikiri o nelle boutique di Kolonaki, le viste mozzafiato sulla città dalle colline e l’energia mista a simpatia dei giovani ateniesi.

Per sfruttare al meglio il tempo a vostra disposizione segnatevi le attrazioni top di Atene:

  • Acropoli (Partenone, Tempio di Atena Nike, Cariatidi, Teatro di Dioniso) ed Antica Agorà, così famose che non hanno bisogno di presentazioni
  • Stadio Panatenaico, dove si svolgevano i giochi olimpici dell’antichità
  • il Museo Archeologico Nazionale, dove sono conservati i capolavori artistici della Grecia antica
  • le colline di Filopappou e di Lykavittos per un po’ di fresco e splendide viste panoramiche sulla città
  • il dedalo di viuzze della Plaka con le numerosissime taverne tradizionali
  • i graffiti di Exarcheia, il quartiere giovane della capitale

Cosa vedere nelle isole: non solo spiagge e mare

Migliaia di isole di cui circa 200 abitate e ognuna con una sua storia e una sua identità: le isole greche sono la Grecia così come ce la immaginiamo, ma di fatto costituiscono un mondo a sé rispetto alla Grecia continentale.

Il mare è l’attrazione top delle isole greche, che rimane nel cuore di tutti i turisti per le sue mille tonalità di blu, la sua trasparenza e per le sue acque tranquille, perfette per un bagno in sicurezza. Non fate però l’errore di snobbare le attrazioni culturali e l’entroterra delle isole perché seppur meno note sono ricche di fascino e suggestione.

Le cose da vedere e fare assolutamente nelle isole greche sono:

  • ammirare il tramonto sulla caldera di Santorini
  • fotografare dall’alto la spiaggia del Relitto a Zante
  • ballare giorno e notte ai party scatenati di Mykonos
  • visitare il palazzo di Cnosso a Creta, dove secondo il mito Teseo riuscì a sconfiggere il Minotauro grazie al filo di Arianna
  • passeggiare nel centro storico della città di Rodi
  • raggiungere la remota chiesetta dove è stato girato il film Mamma Mia! a Skopelos
  • esplorare gli affascinanti villaggi dell’entroterra

Cosa vedere nella Grecia Continentale

Le Meteore

A chi vuole conoscere una Grecia più autentica, lontana dall’immagine da cartolina delle isole più famose, consigliamo una vacanza on the road nella Grecia continentale.

Potreste scegliere di restare nel Peloponneso, regione dove si concentrano alcune tra le più importanti città dell’antichità, oppure visitare la Penisola Calcidica, che ha sviluppato una fiorente industria turistica con numerosi hotel e servizi ma è ancora poco nota ai turisti italiani.

Con la sua lunghissima costa, ricca di spiagge incantevoli che non hanno nulla da invidiare a quelle delle isole, la Grecia continentale è adatta anche a chi vuole fare una vacanza di mare.

Le attrazioni da non perdere durante una vacanza nella Grecia continentale sono:

  • Le Meteore, sei monasteri arroccati su ripidissime colline
  • Olimpia, la mitica città antica dove nacquero i giochi olimpici
  • il sito archeologico di Delfi
  • il canale di Corinto, un canale artificiale che taglia in due la Grecia continentale
  • il borgo marittimo di Kalamata
  • le incantevoli spiagge della Penisola Calcidica