Andros

Andros è senza dubbio una tra le più belle isole dell'arcipelago, con paesaggi e spiagge tutte da scoprire.

Andros è l’isola più settentrionale dell’arcipelago delle Cicladi, tra le più belle e seconda per grandezza dopo Naxos, molto frequentata anche grazie alla sua vicinanza con Atene. Pendii ripidi, gole, fiumi e grandi valli di ulivi, fichi, aranci, limoni e viti caratterizzano l’incantevole paesaggio di quest’isola ricca di storia. Le montagne terminano in promontori scoscesi e in piccole spiagge sabbiose, intime e nascoste.

Nel sudest si trova Andros, conosciuta anche come Hora, la capitale dell’isola e il secondo più importante porto. La città è molto attraente, con palazzi neoclassici in contrasto con le vicine case in stile Cicladi, ripide e strette viuzze piene di portici, belle chiese e due caratteristiche piazze. A Hora vi è un Museo Archeologico con reperti del periodo geometrico, classico, ellenistico, romano e bizantina, un Museo di Arte Moderna con opere dello scultore Michalis Tombros nonché di altri importanti artisti greci e stranieri, mentre durante la stagione estiva si organizzano anche mostre temporanee di importanza internazionale, e vi è anche un Museo Nautico (l’isola ha un importante tradizione nautica), con una ricca collezione di modelli navali, fotografie e strumenti navali.

Gavrio è il principale porto dell’isola, e si trova sul litorale occidentale di Andros, mentre Batsi è la località più turistica dell’isola ed è circondata da spiagge stupende tra cui la Spiaggia d’Oro e Agios Petros. Sull’isola di Andros si trovano molti siti archeologici e storici come Ipsili.

I traghetti salpano 4 volte al giorno dal porto di Rafina, sulla costa orientale dell’Attica, e percorrono le 36 miglia di distanza in 2 ore. Andros è anche collegata con le altre isole dell’arcipelago delle Cicladi tra cui Mykonos, Naxos, Paros, Syros e Tinos.

Da non perdere

  • Le spiagge più belle dell’isola si trovano a Nimborio, Paraporti, nella baia di Korthi vicino Batsi, a Gavrio e a Vitali. Tra le spiagge più belle segnaliamo anche Achla, Vitali e Vlychada, Paraporti, Grias Pidima, Piso Gialia, Stivari, Agia Marina e Agios Kyprianos. In tutta l’isole le ottime strutture turistiche accolgono numerosi visitatori che la scelgono per le sue bellezze naturali, per l’architettura e la tranquillità delle città, i suoi monumenti e le sue spiagge.
  • Il cuore della città di Andros ha una bellezza unica a grazie alla combinazione di edifici veneziani, bizantini e dell’architettura ottomana e all’atmosfera armonica della convivenza della città medievale con quella moderna fatta di negozi, caffetterie e locali.
  • Batsi è un villaggio di pescatori che si trova a 7 chilometri di distanza dal porto di Gavrio che ha mantenuto il suo fascino tradizionale e pittoresco. Costruito ad anfiteatro intorno ad una baia, è formato da piccole case colorate, taverne, ouzerie, hotel e molti negozi.

Mappa

Alloggi Andros

Cerchi un alloggio a Andros?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Andros
Mostrami i prezzi