Piccole Cicladi

Piccole oasi di tranquillità, pace e relax. Ancora incontaminate, sono ideali per sfuggire allo stress di tutti i giorni.

Il gruppo di isole che costituiscono le Piccole Cicladi si trovano tra Naxos, Ios e Amorgos e sono luoghi ancora incontaminati e ricchi di baie meravigliose. Le isole delle Piccole Cicladi Orientali sono Iraklia, Schinoussa, Koufonissia, Keros, Antikeros, Daskalio e Donoussa, destinazioni ideali per coloro in cerca di solitudine, di pace e relax.

L’aspra bellezza del paesaggio arido, il mare infinito e le piccole e poco frequentate insenature lungo la costa offrono la possibilità di rifugiarsi dal caos e dallo stress del mondo moderno. Scavi archeologici hanno dimostrato che le isole sono state abitate in tempi preistorici.

Considerate da molti la migliore destinazione in Grecia, l’isola di Iraklia, vi è una grotta dove sono state trovate le tracce della civiltà delle Cicladi. A Schinoussa ci sono i resti delle fortificazioni medievali, Koufonissia si fa apprezzare per le spiagge esotiche di sabbia fine e con acque color smeraldo. Keros conserva i resti di insediamenti dal Primo periodo delle Cicladi e Donoussa, offre le sua incomparabili spiagge a chi sa apprezzare la bellezza della natura.

Le isole sono molto vicine tra loro e sono interconnesse da vari traghetti, soprattutto durante l’estate, mentre per raggiungerle le Piccole Cicladi vi consigliamo di viaggiare fino ad una delle isole maggiori nelle vicinanze, con l’aereo o il traghetto, e poi salpare con una delle tante imbarcazioni che le raggiungono.

Mappa

Alloggi Piccole Cicladi

Cerchi un alloggio a Piccole Cicladi?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Piccole Cicladi
Mostrami i prezzi