Sifnos

La piccola Sifnos è l'isola dei profumi e del gusto, ma i turisti in genere si innamorano del suo mare blu e dei suoi caratteristici paesini.

Sifnos è un’isola ancora poco considerata dal turismo di massa: lontana anni luce dalle folle di Mykonos e Santorini, è perfetta una vacanza da sogno nelle Cicladi grazie alle sue belle spiagge, ai caratteristici villaggi e alla cucina, di qualità di gran lunga superiore a quella di altre isole.

Abbastanza grande per avere una varietà di luoghi da visitare ma sufficientemente piccola per essere visitata senza fretta in 3-4 giorni, Sifnos è un piccolo paradiso fatto di vallate e montagne ricoperte di ulivi, mandorli, oleandri ed erbe aromatiche.

Conta più di 200 chiese (alcuni dicono addirittura più di 300), è sede del più importante evento culinario delle isole greche, il Festival Gastronomico delle Cicladi e vanta un’importante tradizione nella produzione di ceramiche in terracotta.

Ha buoni motivi per essere orgogliosa, ma l’elegante Sifnos preferisce rimanere con i piedi per terra. Ospitale e incantevole, attira i turisti con la sua semplicità: mare cristallino, tipiche casette bianche con i balconi blu, inebrianti profumi di piante selvatiche.

Spiagge di Sifnos

Sifnos Spiagge
La spiaggia di Kamares

Poche, ma bellissime e variegate: così sono le spiagge di Sifnos, isola che accontenta i gusti di tutti. Non ce n’è una che la identifica, non si va a Sifnos per i lunghi arenili o per gli scogli: si va per trovare un po’ di tutto. L’unico fattore comune è il mare, azzurrissimo e trasparente come ci si può aspettare da un’isola greca.

Una delle spiagge più belle e più frequentate di Sifnos è quella di Kamares, un’ampia spiaggia sabbiosa su una baia stretta tra due montagne. È una spiaggia attrezzata, dotata di tutti i servizi e con numerosi bar e negozi nelle vicinanze; per le famiglie è perfetta perché i suoi fondali sono bassissimi e le acque calme nonostante le barche che entrano ed escono dal porto, quindi anche i bimbi piccoli possono stare in acqua in tutta sicurezza.

Un’altra spiaggia consigliata a chi vuole la comodità di bar e negozi nelle vicinanze è quella di Platos Gialos, la più mondana dell’isola… mondana ma sempre nei toni non sguaiati di Sifnos.

Se preferite scogli e rocce la spiaggia consigliata per voi è Chrisopigí, il luogo ideale per chi ama tuffi, snorkelling ed immersioni, o per chi vuole prendere la tintarella senza trovarsi la sabbia nel costume. Sulla  spiaggia, che altro non è se non un lembo di roccia, sorge un caratteristico monastero.

Cosa manca? Una spiaggia di ciottoli? C’è anche quella a Sifnos: è la piccola e graziosa Seralia, che si trova accanto al Kastro.

Altre 5 spiagge da non perdere a Sifnos sono:

Cosa vedere a Sifnos

Le attrazioni di Sifnos sono i suoi caratteristici villaggi e le meravigliose spiagge. Oltre alle località consigliate per soggiornare, merita una visita il villaggio di Kastro, probabilmente il più bello dell’isola.

Kastro

Fondato più di 3000 anni fa, questo paesino arroccato in cima ad una collina sul mare oggi è scarsamente popolato. Passeggiando per le strettissime viuzze del centro, larghe appena per due, massimo tre persone affiancate, vi capiterà non di rado di imbattervi in qualche artefatto d’epoca e in un meraviglioso scorcio panoramico sul mare.

La maggior parte dei turisti arriva a Kastro in auto o in motorino (attenzione però perché le strade del centro sono troppo strette per le auto), ma è molto più affascinante giungere a piedi dal villaggio di Artemon. Il sentiero è in discesa (all’andata!) e lungo il percorso verrete inebriati dal profumo delle piante aromatiche.

A Kastro si trova Eftamártyros (Chiesa dei Sette Martiri), la chiesa più fotografata dell’isola di Sifnos, e un piccolo museo archeologico, più alcune taverne e negozietti ideali per bere una birra fresca e fare un po’ di shopping.

La chiesetta sulla roccia

La Chiesa dei Sette Martiri

La Chiesa dei Sette Martiri è una piccola cappella costruita secondo la tradizionale architettura cicladica che si trova sulla cima di un isolotto di roccia che emerge dal mare non lontano da Kastro. Per raggiungerla dovrete percorrere alcune scale che si sviluppano lungo la roccia.

Apollonia

Piccola città elegante ma non pretenziosa, Apollonia è il centro amministrativo dell’isola di Sifnos, posto su un altopiano a circa 4 km dalla più vicina cittadina di mare. Sembra una breve distanza, ma la strada è tortuosa per cui sono pochi i turisti che decidono di prenotare un hotel ad Apollonia, mentre invece vive qui la maggioranza dei residenti.

È dunque la località ideale per chi vuole fare un po’ di vita locale, ma anche per indimenticabili aperitivi al tramonto con vista sulle vicine isole di Sikinos e Folegandros. Non mancano localini con musica per star fuori fino a tardi.

Gli hotel ad Apollonia sono pochi, mentre c’è buona scelta di case vacanza, residence ed appartamenti dall’economico all’esclusivo. Da Apollonia, situata nel centro dell’isola, ci si può agilmente spostare in autobus.

Artemon

Artemon è una zona di Apollonia con una sua distinta identità, dove gli isolani più facoltosi si sono costruiti la villa, una più bella dell’altra. Anche voi potrete godere della pace (e del lusso!) di questo villaggio prenotando qui la vostra casa vacanze o, se non siete così facoltosi, un monolocale.

Platis Yialos Sifnos

Platis Yialos Sifnos è la località balneare più famosa e frequentata di Sifnos. In questa cittadina che sembra costruita per i turisti si concentra la maggior parte degli hotel, perlopiù caratteristici alberghi a conduzione famigliare nella fascia di prezzo medio-bassa: semplici ma confortevoli. Se preferite qualcosa di più lussuoso optate per un residence o una villa.

Platis Yialos è consigliata a chi vuole avere tutto senza doversi spostare: hotel, spiaggia, negozi, bar, ristoranti e locali per la sera.

Kamares

Kamares o Kamarai è la località più vacanziera di Sifnos: non la più bella, non la più costruita, ma decisamente la più accogliente. Stretta tra il mare e le montagne, è il porto principale dell’isola, ma è un porto sonnacchioso che di tanto in tanto vede entrare qualche traghetto, non un continuo vai e vieni di barche. La via principale è proprio quella del porto, fiancheggiata di bar, ristoranti e negozietti.

Kamares è la località migliore per chi viaggia con bambini perché la sua spiaggia è particolarmente sicura; è indicata anche a chi non vuole noleggiare un’auto e preferisce spostarsi in bus: i collegamenti con le altre località dell’isola sono piuttosto buoni.

La scelta di hotel a Kamares è molto buona, pertanto è abbastanza facile trovare un alloggio di qualità ad un buon prezzo.

Cosa fare a Sifnos

Gite in giornata da Sifnos molto popolari sono un’escursione in barca a vela oppure una visita all’isola di Serifos, raggiungibile in soli 40 minuti di aliscafo.

Infine, tra le cose da fare a Sifnos non fatevi mancare un corso di cucina greca così potrete riprodurre a casa vostra il gusto della vostra vacanza, sognando già il momento in cui ripartirete!

Dove dormire a Sifnos

La parte sud dell’isola di Sifnos è quella più sviluppata turisticamente, con più hotel, bar, collegamenti in autobus e altri servizi. Cercate un alloggio in questa zona se volete comodità e qualcosa da fare la sera.

La parte nord è più remota e selvaggia, con minor scelta di strutture alberghiere, ed è quindi consigliata a chi cerca tranquillità e natura.

Come raggiungere Sifnos

La piccola isola di Sifnos non è dotata di aeroporto pertanto per arrivare dall’Italia è necessario prendere almeno un aereo e un traghetto. Si può scegliere di volare su Atene oppure su Santorini: la prima è generalmente più economica e con più collegamenti, sia aerei per l’Italia sia traghetti per le isole.

La durata della traversata in nave da Atene a Sifnos varia notevolmente a seconda della compagnia scelta, indicativamente tra le tre e le sei ore. Le navi più veloci permettono di risparmiare tempo, ma sono più care. I collegamenti sono piuttosto frequenti per cui nonostante l’assenza di voli diretti raggiungere Sifnos è abbastanza facile.

Se vi piace fare Island Hopping, Sifnos può essere una buona base per andare alla scoperta delle altre isole nelle vicinanze: troverete frequenti collegamenti con le altre Cicladi come Milos, Serifos, Kithnos, Santorini, Folegandros, Sikinos, Ios e Kimolos.

Biglietti di ingresso e attività

Quelli che seguono sono i biglietti e i tour più richiesti a Sifnos che vi consigliamo di non perdere.

Dove si trova Sifnos

Vedi gli Hotel in questa zona
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.5 su 17 voti

Isole nei dintorni

Condividi