Kalimnos

Kalimnos è un piccolo paradiso terrestre circondato da un mare blu intenso.

Castelli, resti di fortezze, reperti archeologici e antiche chiese testimoniano l’importanza di Kalimnos nella storia del Mar Egeo. Inoltre, grotte, belle spiagge e paesaggi incontaminati, rendono questa isola dell’arcipelago del Dodecaneso, la quarta per grandezza che si trova vicino alle isole di Kos e Leros, un mini paradiso terrestre tutto da scoprire.

Conosciuta come l’isola delle spugne grazie all’attività di pesca dei suoi abitanti, Kalimnos è una destinazione molto amata dagli amanti dell’arrampicata su roccia tanto che sull’isola a settembre si svolge un Festival internazionale di questa disciplina.

La capitale dell’isola è Pothia, chiamata anche semplicemente Kalimnos, una vivace cittadina dai colori brillanti e case che circondano il porto come in un anfiteatro. Sull’isola di Kalimnos ci sono altri affascinanti villaggi, come Vathi, in una fertile valle piena di alberi di agrumi, Metohi, sul lato sud-est dell’isola e, ad ovest, ci sono Massouri, Mirties, Kamari Panormos, dove si possono gustare le rinomate specialità di pesce.

Tra le più belle spiagge si segnalano Massouri, Mirties, Kantouni, Emporios e Arginondas lungo la costa occidentale e Vlyhadia nel sud.

L’isola non ha un suo aeroporto e il modo migliore per raggiungere Kalimnos è volare all’aeroporto di Kos e da lì prendere un traghetto. Numerosi i collegamenti nel periodo estivo verso le isole Cicladi, Samos, Chios, Mitilini e Salonicco.

Da non perdere

  • La chiesa di Sotiras Christos, il Cristo Redentore, a Pothia presenta una bellissima cupola d’argento e una iconostasi in marmo.
  • Il castello di Chrysocheria, costruito nel 1400 dai Cavalieri Ospitalieri.
  • Sull’isola sono state individuate più di 50 grotte tutte legate a miti e tradizioni affascinanti.Visitare la Grotta di Epta Parthenes, delle sette vergini, la grotta di KEephalas con le ricche formazioni di stalattiti.
  • Le isole di Telendos e Pserimos, di incomparabile bellezza. A Telendos ammirate il tramonto dalla cappella di Ai Giorgis e non mancate di vistare la necropoli paleocristiana e il castello di Agios Konstantinos. Bellissime le spiagge su questi due isolotti e le immersioni che vi condurranno ad una città antica affondata tra Kalymnos e Telendos.
  • Il Monastero di Agios Savvas, sulla cima di una collina sopra Pothia da cui avere una stupenda vista sulla città, il porto e il mare.

Mappa

Alloggi Kalimnos

Cerchi un alloggio a Kalimnos?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Kalimnos
Mostrami i prezzi