Le spiagge più belle di Kos

Cosa rende le spiagge di Kos tanto speciali? Sabbia finissima, mare trasparente, suggestivo scenario naturale e viste mozzafiato.

Le spiagge di Kos sono considerate le più belle del Dodecaneso e tra le più belle di tutta la Grecia.

Venite a giudicare con i vostri occhi: vi attendono incantevoli arenili di sabbia soffice, bianca o dorata, bagnati da un mare trasparentissimo, e cale rocciose dall’aspetto selvaggio.

Per famiglie e giovani in cerca di divertimento c’è ampia scelta di spiagge attrezzate, molto frequentate ma mai eccessive come le spiagge più trendy di Mykonos. Gli amanti della natura potranno optare per spiagge più tranquille, immerse nel verde.

Iniziate già a immaginare una vacanza di mare da sogno leggendo la nostra guida sulle spiagge da non perdere a Kos.

A Paradise Beach e a Therma, due delle spiagge più famose di Kos, abbiamo dedicato un approfondimento.

Spiaggia di Tigaki

La meravigliosa spiaggia di sabbia bianca di Tigaki si trova lungo la costa settentrionale di Kos ed è l’ideale per chi viaggia con i bambini piccoli.

Ombrelloni su Tigaki Beach

Non è difficile capire perché Tigaki sia diventata una delle più famose spiagge di Kos.

Due sono i motivi che la rendono tanto attraente: è un arenile di sabbia bianchissima lungo 10 chilometri bagnato da un mare trasparentissimo; gode di una straordinaria vista sulla penisola turca di Bodrum e sulle isole Kalymnos e Perimsos.

Tigaki è immersa in un panorama eccezionale ricco di prati e fiori ma dispone di ottimi servizi con hotel di fascia medio-alta, appartamenti in affitto, agenzie di viaggi, negozi, bar, taverne e caffè oltre a centri nautici dove praticare sport acquatici, prendere lezioni di windsurf e affittare sedie, sdraio e ombrelloni.

Dove si trova? La spiaggia di Tigaki si trova lungo la costa settentrionale di Kos, ad appena 11 chilometri dalla capitale e a 7 dal villaggio di Asfendiou.

Spiaggia di Mastichari

La spiaggia di Mastichari è considerata una delle più belle dell’isola grazie alla sua sabbia bianca e al mare color smeraldo.

La spiaggia bianchissima di Mastichari

Circondata da tamerici, la spiaggia di sabbia bianca di Mastichari è una spiaggia dal sapore caraibico, con sabbia bianchissima e mare azzurro.

Ex villaggio di pescatori, è una località tranquilla, rimasta immune all’invasione del turismo di massa: non mancano i servizi in spiaggia e le strutture alberghiere nei dintorni, ma senza eccessivo affollamento.

Sul lungo mare ci sono una serie di notevoli ristorantini dove gustare la ricca cucina locale: il porto del paesino è sempre pieno di pescatori che tutti i giorni riforniscono le taverne di pesce fresco. Qui ogni anno, inoltre, si organizza la Festa del Vino.

Mastichari è inoltre il punto di partenza per gite in barca alle vicine isole di Kalymos e Pserimos.

Se siete fortunati potrete affittare monolocali che si affacciano direttamente sul mare. Il tramonto vi lascerà senza fiato!

Dove si trova? La spiaggia di Mastichari si trova lungo la costa settentrionale di Kos, a 22 chilometri a ovest della capitale e davanti al moderno villaggio turistico che porta lo stesso nome.

Spiaggia di Agios Theologos

Raggiungibile da Kefalos con un percorso non proprio agevole, Agios Theologos è una minuscola spiaggia di sabbia e ghiaia che comprende una serie di piccole insenature e calette.

Inserita in uno spettacolare contesto naturale di falesie e pareti rocciose, Agios Theologos è una spiaggia particolarmente suggestiva e poco conosciuta. Prende il nome dalla chiesetta di Moni Agiou Theologou.

Spiaggia di Lambi

Lambi è una graziosa spiaggia attrezzata facilmente raggiungibile in auto o bus dalla città di Kos: per questa comodità e per la quantità di servizi disponibili è molto amata da turisti e residenti.

Il litorale di Lambi, un’arenile di sabbia dorata lungo 1 km circondato dal verde, alterna aree con noleggio ombrelloni e bar a zone libere.

Le acque limpide di Kos

Spiaggia di Agios Stefanos

Considerata da molti una delle spiagge più belle di Kos grazie alle sue acque turchesi e trasparenti, ideali per le famiglie e per chi ama la vita di mare, Agios Stefanos si trova ad appena 3 chilometri da Kefalos, nella parte occidentale dell’isola, e si affaccia sul grande golfo di Kolpos Kefalou.

A renderla particolarmente suggestiva è la presenza, proprio di fronte alla spiaggia, dell’isolotto di Kastri, uno spuntone di roccia su cui è stato costruita una tipica chiesetta greca bianca e azzurra.

Secondo un’usanza locale, i più arditi raggiungono l’isolotto a nuoto, salgono sulle rocce e suonano una piccola campana che si trova al lato della chiesa.

Se una traversata a nuoto non fa per voi, potete restare sulla spiaggia e ammirare le rovine delle basiliche cristiane, scoperte nel 1932 dall’archeologo italiano Lorenzi, e decorate con splendidi mosaici.

Spiaggia di Agios Fokas

Quasi tutti i turisti considerano Agios Fokas solo una necessaria tappa di passaggio per le terme naturali di Kos, ma la spiaggia merita una sosta.

È una graziosa spiaggia di ciottoli dotata dei principali servizi e in genere poco affollata; è anche un buon punto da cui ammirare il tramonto.

Spiaggia di Marmari

La spiaggia di Marmari si torva lungo la costa settentrionale di Kos ed è circondata da un fantastico panorama di dune di sabbia bianca finissima e taverne.

Separata dalla spiaggia di Tigaki dalla palude salata di Alyki, Marmari è un lungo arenile sabbioso dotato di numerosi servizi e per questo premiato con la Bandiera Blu; potrete infatti noleggiare ombrelloni e lettini, praticare sport d’acqua oltre e apprezzare la cucina tradizionale di Kos in una delle sue numerose cantine, bar e ristoranti.

La spiaggia è circondata da un fantastico panorama di dune di sabbia che separano la zona balneare dai servizi alberghieri disposti lungo la costa. Nonostante sia attrezzata, la spiaggia non è mai affollata durante l’estate e data la sua estensione non vi sarà difficile trovare un angolino tutto per voi dove stendere l’asciugamano.

Marmari è particolarmente amata dalle famiglie per i fondali poco profondi e le sue acque cristalline che in inverno sono popolate dalle alghe della specie Posidonia, segnale di mare pulito, di una vitale fauna ittica e di una buona ossigenazione dell’acqua.

La spiaggia è resa più affascinante da un sistema di dune alle sue spalle, che la separano dagli hotel e dagli appartamenti lungo la costa.

Dove si trova? La spiaggia di Marmari si trova lungo la costa settentrionale dell’isola a 15 chilometri a nord ovest della città di Kos e a 4 chilometri da Pyli.

Spiaggia di Kardamena

Kardamena è una delle principali località turistiche dell’isola di Kos. La sua spiaggia sabbiosa, lunga più di 3 km, si estende su entrambi i lati del paese fino alla località di Tolari.

È una spiaggia attrezzata, dotata di numerosi servizi, amata dalle famiglie per le acque calme e poco profonde che la rendono adatta anche ai bambini piccoli.

I giovani in cerca di divertimento, invece, apprezzano Kardamena per la quantità di sport acquatici che è possibile praticare e per la vivace vita notturna.

Da Kardamena partono escursioni in barca a Paradise Beach e a Nisyros, un’isolotto di origine vulcanica.