I turisti italiani possono viaggiare liberamente in Grecia senza dover rispettare quarantena e senza dover sottostare a restrizioni di viaggio. Per entrare in Grecia è indispensabile compilare questo modulo online almeno 48 ore prima.
All'arrivo verranno effettuati dei controlli a campione. Se il vostro volo/traghetto sarà scelto per il test, tutti i passeggeri saranno sottoposti all'esame del tampone. Immediatamente dopo aver eseguito il tampone, i passeggeri potranno raggiungere liberamente la loro destinazione. Solo nel caso in cui il test risultasse positivo, il singolo passeggero verrà messo in quarantena per 14 giorni, a spese dello Stato greco.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito dell'Ambasciata Greca e il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Nissiros

Il colore scuro della terra vulcanica, il candore delle tipiche case, il verde delle colline, la bellezza delle spiagge. Benvenuti a Nissyros!

Nissiros è una piccola isola vulcanica dalla forma rotonda situata tra Kos e Tilos, nell’arcipelago del Dodecaneso, poco sviluppata turisticamente e adatta per tutti coloro che sono alla ricerca di una vacanza alternativa e tranquilla. Famosa soprattutto per il suo vulcano attivo, il più giovane della Grecia, che si trova al centro dell’isola, Nissiros ha pittoreschi villaggi con un’architettura tradizionale e un’atmosfera rilassante.

La capitale e porto dell’isola di Nissiros è Mandraki, nel nordovest, situata ai piedi di una ripida collina. Il candore delle sue case forma un notevole contrasto con il colore scuro della terra di origine vulcanica. Un altro paese, Emborios, si trova a sudest di Mandraki, in una zona verde, ricca di ulivi, alberi da frutto, fichi e viti. Vicino c’è il grande cratere del vulcano, dallo scenario lunare.

Nissiros è ricca di molte belle spiagge: Mandraki, Hochlaki, Santa Irini, Avlaki e quella di Yiali, sull’isolotto vicino. Diversi isolotti si trovano a poca distanza dalle coste di Nissiros , tra cui il più grande è Gyali, molto belli e costeggiate da spiagge particolari.

Per raggiungere Nissiros potete imbarcarvi sui traghetti che salpano 4 volte alla settimana da Kos, Kalymnos, Tilos, Symi e Rodi. Una o due volte alla settimana si hanno i collegamenti anche da Astypalea, Leros, Patmos, il proto del Pireo, Paros, Naxos e Syros.

Cosa vedere a Nissiros

Dove dormire a Nissiros

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Nissiros utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Nissiros

Vedi gli alloggi in questa zona

Isole nei dintorni