I turisti italiani possono viaggiare liberamente in Grecia senza dover rispettare quarantena e senza dover sottostare a restrizioni di viaggio. Per entrare in Grecia è indispensabile compilare questo modulo online almeno 48 ore prima.
All'arrivo verranno effettuati dei controlli a campione. Se il vostro volo/traghetto sarà scelto per il test, tutti i passeggeri saranno sottoposti all'esame del tampone. Immediatamente dopo aver eseguito il tampone, i passeggeri potranno raggiungere liberamente la loro destinazione. Solo nel caso in cui il test risultasse positivo, il singolo passeggero verrà messo in quarantena per 14 giorni, a spese dello Stato greco.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito dell'Ambasciata Greca e il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Symi

Non può che essere meraviglioso il luogo di nascita delle Tre Grazie: venite a constatarlo di persona con una vacanza sull'isola di Symi.

La bella e piccola isola di Symi si trova nella parte meridionale dell’arcipelago del Dodecaneso, vicino alle coste settentrionali di Rodi e a soli 5 chilometri dalla Turchia, ed è famosa per essere il luogo di nascita delle Tre Grazie. Il suo caratteristico litorale frastagliato alterna ripide rocce e baie sabbiose.

La capitale dell’isola, Symi città, si divide in due parti, Ano Simi e Kato Poli. Nel punto più alto di Ano Symi potete ammirare il castello dei Cavalieri di San Giovanni mentre intorno al porto eleganti palazzi di stampo neoclassico e color pastello rapiscono i visitatori appena arrivati.

Numerose le spiagge, tra queste le magnifiche Yialos, Ped Studio, Emborios, Marathounda, Nanou, Agia Marina e Nimos. Una serie di isolotti si trovano intorno a Symi e possono essere visitati durante il giorno con caicchi o piccole imbarcazioni: Nimos, il più grande, e poi Sesklia, Artikonisi, Koulountro, Troubeto, Chondros, Plati, Oxia, Diabates, Marmaras.

Symi non ha un suo aeroporto e per raggiungerla potete imbarcarvi dal porto del Pireo da dove il viaggio dura circa dalle 11 alle 16 ore a seconda dell’imbarcazione. Il modo migliore per raggiungere Symi è volare prima all’isola di Rodi e da lì trasferirvi su questo piccolo gioiello del Dodecaneso. Symi ha collegamenti marittimi da e per le isole di Naxos, Astypalea, Mykonos, Leros, Parmos, Santorini, Amorgos, Syros, Kalymnos, Kos, Nissiros e Tilos.

Cosa vedere a Symi

Dove dormire a Symi

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Symi utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Symi

Vedi gli alloggi in questa zona

Isole nei dintorni