Corfù

Paleokastritsa

Paleokastritsa è un sogno blu e verde, i colori del mare e dei boschi. Tra le più belle zone di Corfù, è un susseguirsi di spiagge e cale suggestive.

Paleokastritsa è una delle mete più turistiche di Corfù, ma non aspettatevi il classico borgo greco con una cascata di casette bianche lungo le pendici di un monte a picco sul mare. Paleokastritsa non è un villaggio con un centro storico, ma un gruppo case sparse qua e là in una delle aree paesaggisticamente più belle dell’isola.

Siamo al centro di Corfù, lungo la costa ovest, rocciosa e frastagliata. I promontori che sovrastano le baie e cale della zona sono ricoperti di una lussureggiante vegetazione; il mare si colora di incantevoli tonalità di blu. Lungo la costa si aprono numerose baie e insenature, con spiagge sabbiose o di ciottoli considerate tra le più belle dell’isola. Solo una è raggiungibile in auto, per le altre l’unica via d’accesso è il mare.

Facile dunque capire perché Paleokastritsa sia la zona ideale per chi vuole una vacanza di mare… intendendo con ciò mare, mare e solo mare.

Potrete trascorrere una settimana intera esplorando le spiaggette dei dintorni, iniziando dalla spiaggia di Paleokastritsa, l’unica facilmente raggiungibile, e spostandovi poi da una all’altra con il servizio di taxi boat. Val la pena anche regalarsi una gita in barca per ammirare non solo le incantevoli spiagge ma anche le numerose grotte marine.

Un bel bonus (gratuito) è dato dal fatto di trovarsi a ovest: la posizione migliore per ammirare tramonti sul mare mozzafiato.

Spiagge di Paleokastritsa

Splendido panorama della baia di Paleokastritsa

La spiaggia principale che dà il nome alla zona di Paleokastritsa è la più facile da raggiungere e di conseguenza la più affollata; in compenso però è anche l’unica attrezzata. È perfetta per chi vuole godersi le bellezze paesaggistiche della zona in tutta comodità.

Un’altra spiaggia molto frequentata, che però per la sua grandezza non risulta mai eccessivamente affollata, è Chomi, famosa anche come Paradise Beach: è un’incantevole spiaggia di ciottoli bianchi delimitata da alte pareti di roccia verticali. I servizi sono basici, solo il noleggio sdraio/ombrelloni e una barca che all’orario di pranzo viene a vendere bevande e snack.

Un paesaggio simile si può ammirare con molta più tranquillità a Mikro Kastelli, una spiaggia più piccola, più remota e quindi più solitaria.

Altre spiagge da non perdere a Paleokastritsa e dintorni sono: Agios Petros, Agios Spyridon, Alipa, Ampelaki, Lagrotta Bay.

Dove dormire a Paleokastritsa

La zona di Paleokastritsa è una di quelle con la più ampia scelta di alloggi per turisti a Corfù, in particolare case, residence, appartamenti e monolocali, da quelli semplici ed economici a quelli più eleganti e confortevoli. La maggior parte si concentra nei pressi della spiaggia principale.

Se preferite soggiornare in hotel la scelta è inferiore, ma anche in questo caso potrete trovare soluzioni per tutte le tasche. Gli hotel di Paleokastritsa sono perlopiù di fascia medio-bassa (da 1 a 3 stelle), ma è presente anche un lussuoso 4 stelle posto in posizione panoramica a due passi da una spiaggia incantevole.

Alloggi consigliati a Paleokastritsa

Hotel
Odysseus Hotel
Paleokastritsa Main Street
Eccellente 9,1 su 401 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Akrotiri Beach
Paleokastritsa Main Street
Favoloso 8,7 su 226 recensioni
Vedi Tariffe
Appartamento
Rena Studios
Paleokastritsa Main Street
Eccellente 9,0 su 214 recensioni
Vedi Tariffe
Phivos Hotel
Paleokastritsa Main Street
Favoloso 8,6 su 400 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Paleo Inn Hotel
Paleokastritsa Main Street
Favoloso 8,9 su 167 recensioni
Vedi Tariffe
Appartamento
Korina Studios
Paleokastritsa Paleokastritsa
Eccellente 9,2 su 73 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutte le strutture

Come raggiungere Paleokastritsa

Paleokastritsa dista una ventina di chilometri da Corfù Town, capoluogo e porto principale dell’isola. Si impiega circa mezz’ora per arrivare a Paleokastritsa da Corfù Town percorrendo in auto le strade che tagliano l’entroterra dell’isola. Le due città sono collegate da un autobus locale ma non è molto comodo: il viaggio dura un’ora e le corse sono poco frequenti.

Il modo più semplice ed economico per raggiungere Paleokastritsa dall’Italia è prendere un volo low cost per Corfù e dall’aeroporto proseguire con un’auto a noleggio. L’aeroporto si trova a pochi chilometri a sud del capoluogo.

Dove si trova Paleokastritsa

Paleokastritsa si trova lungo la costa occidentale di Corfù, isola del mar Ionio al largo della costa nord-occidentale della Grecia continentale, più o meno alla stessa latitudine della Calabria).

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni