Le spiagge più belle di Zante

Le spiagge sono la più grande attrazione di Zante: ad attendervi baie di sabbia finissima, calette rocciose e lidi nascosti lambiti da un mare cristallino.

Le spiagge di Zante sono tra le più famose di tutte le isole greche, basti pensare alla Spiaggia del Relitto, la più fotografata dell’isola e probabilmente di tutto il paese: ormai diventata un simbolo della bellezza delle spiagge greche, viene spesso scelta come copertina di cataloghi turistici, guide e riviste.

Non accontentatevi delle foto: venite a vedere con i vostri occhi questa meraviglia naturale e scoprite le altre incantevoli spiagge dell’isola, dai lunghi arenili sabbiosi ai fiordi rocciosi, tutte bagnate da un mare azzurrissimo in cui è ancora possibile veder nuotare tartarughe e foche.

Vi presentiamo le spiagge più belle di Zante, suddivise in tre zone: la costa ovest, che vanta le spiagge più suggestive ma difficilmente raggiungibili via terra; la costa est, la più variegata; il Golfo delle Tartarughe, sul lato meridionale dell’isola, che per la sua importanza ecologica è stata inserito all’interno di un parco naturale.

Spiagge della costa ovest

Le più spettacolari spiagge di Zante, incuneate fra le rocce, si trovano lungo la costa occidentale dell’isola. Difficilmente accessibili se non in barca.

 

Le spiagge della costa occidentale di Zante, a differenza del versante orientale caratterizzato da molti litorali lunghi e sabbiosi e perciò ideali per le famiglie, sono incastonate fra le alte rocce.

Le spiagge che si trovano lungo questo litorale frastagliato sono difficilmente raggiungibili via terra.

In questa parte del’isola, però, potrete ammirare il mare e le spiagge più spettacolari di Zante con fiordi di incredibile bellezza: alla più spettacolare, la spiagge del relitto, abbiamo dedicato una pagina.

Porto Limniosas

Porto Limniosas è una spiaggia di Zante particolarmente suggestiva. Si tratta di un’insenatura molto lunga, tanto da sembrare un fiordo nordico ma è invece baciata da un sole generoso e bagnata dalle limpide acque del Mediterraneo.

Lungo le alte pareti rocciose che cingono questo stretto braccio di mare troverete terrazze naturali e intime calette: se amate le spiagge di roccia questo per voi sarà un angolo di paradiso.

Un po’ difficile da raggiungere e priva di servizi, la spiaggia di Porto Limniosas è perfetta per chi vuole prendere il sole in uno suggestivo scenario naturale e per gli amanti dello snorkelling.

Per arrivare a Porto Limnionas occorre prima raggiungere il villaggio di Agios Leon e seguendo le indicazioni stradali ben segnalate.

Plakaki

Ci vuole motivazione per arrivare alla spiaggia di Plakaki, raggiungibile percorrendo un ripido sentiero scavato nella roccia che parte dal villaggio montano di Agalas, ma chi vince la pigrizia viene ricompensato con la vista di un mare dai colori mozzafiato. Prestate molta attenzione: la discesa è ripida e portare con voi bambini potrebbe essere rischioso.

La spiaggia altro non è che una grandissima roccia dalla superficie piatta, dove ci si può stendere a prendere il sole, ma con un’acqua così bella non passerà molto tempo prima che vi venga una voglia irresistibile di tuffarvi!

Non portate con voi molta roba dal momento che lo spazio è limitato e la risalita potrebbe essere faticosa ma non dimenticate la crema da sole e un po’ d’acqua.

Porto Roxa

L’incantevole fiordo di Porto Roxa è l’ideale per gli amanti dello snorkeling. Diverse grotte marine si trovano in questo angolo incontaminato di Zante.

Porto Roxa è un bellissimo fiordo che si insinua lungo la costa occidentale di Zante non lontano dai villaggi di Limnionas e Agios Leon.

Un piccolo approdo per pescherecci e alcune rocce piatte, ideali per stendere il telo da mare, prendere il sole e tuffarsi in acqua, danno vita ad un paesaggio pittoresco.

Conosciuta per le sue acque cristalline e turchesi, in cui sarà un piacere tuffarsi dopo qualche ora di sole cocente, la spiaggia di Porto Roxa non dispone di attrezzature né di alberi sotto cui ripararsi dalla calura estiva ma è servita da una piccola taverna.

Per raggiungere il fiordo occorre scendere degli scalini che portano al mare mente i più avventurosi si possono tuffare in acqua dal un trampolino che sporge a quattro metri d’altezza.

Porto Roxa si trova vicino a numerose grotte marine ed è la destinazione ideale per gli amanti dello snorkeling e del diving.

Porto Vromi

La piccola spiaggia di Porto Vromi si trova in fondo ad un’incantevole fiordo. Da qui salpano piccole barche che raggiungono la famosa spiaggia del relitto.

La piccola e incantevole spiaggia di Porto Vromi si trova in fondo ad un pittoresco fiordo lungo la costa nordoccidentale di Zante, non lontano dai villaggi tradizionali di Anafonitria e Maries.

La spiaggia di sabbia bianca e ciottoli non è attrezzata ed è particolarmente famosa perché da qui partono alcuni dei battelli che permettono di raggiungere la meravigliosa spiaggia del relitto.

A Porto Vromi è possibile noleggiare i pedalò ed esplorare così le numerose grotte che si aprono lungo il tratto di costa. La spiaggetta è servita anche da una piccola taverna.

Spiagge della costa est

Alcune delle spiagge migliori di Zante, lunghe distese di sabbia dorata e pittoresche calette rocciose, si trovano lungo la costa orientale dell’isola.

Lungo la costa orientale di Zante si trovano diverse spiagge di sabbia dorata bagnate da un mare cristallino poco profondo e perciò sicuro per i bambini.

Potrete scegliere fra spiagge attrezzate con ombrelloni e lettini da prendere a noleggio, ideali per le famiglie in vacanza che desiderano la massima tranquillità, fiordi e calette di sassi indicati per chi ama la natura incontaminata e lo snorkeling, oppure grandi lidi dove è possibile praticare sport acquatici, consigliati per giovani che amano la vita dinamica.

Tra le spiagge più belle della orientale di Zante segnaliamo la spiaggia di Tsilivi, Alykes, Alykanas, Bouka, Tragaki, Aboula, Amoudi, Psarou, Makris Gialos, Xigia, Argasi e Porto Zoro. Alla famosa Banana Beach abbiamo dedicato una pagina.

Makris Gialos

Makris Gialos saprà incantarvi al primo istante. Già prima di arrivare, percorrendo la scenografica strada panoramica che porta alla spiaggia, rimarrete a bocca aperta per la meraviglia; una volta scesi in spiaggia vi sembrerà di trovarvi in vacanza ai Caraibi.

La spiaggia è di sabbia e ciottoli e i fondali, che alternano sabbia e rocce, scendono rapidamente creando un habitat ideale per moltissime specie di pesci.

L’eccezionale trasparenza dell’acqua, l’abbondanza di pesci e una quantità di suggestive grotte sottomarine rendono questo tratto di mare uno dei migliori per fare snorkelling. Non dimenticate a casa la maschera!

Avrete l’occasione di ammirare superbe grotte marine: un caleidoscopico spettacolo di colori cangianti che si realizzano grazie alle concrezioni. Portate con voi una torcia subacquea per osservare coralli e stelle marine.

La spiaggia di sabbia bianca e ciottoli di Makris Gialos si trova lungo la costa nordorientale di Zante, a poca distanza dal villaggio tradizionale di Volimes e a 30 chilometri da Zacinto città.

Tsilivi

Una delle spiagge più turistiche di Zante, Tsilivi è una lunga spiaggia di sabbia fina che digrada dolcemente verso il mare. Molti i servizi disponibili, il che la rende una spiaggia molto amata da famiglie con bambini piccoli, che qui possono giocare in totale sicurezza, e gruppi di giovani attratti dalla possibilità di praticare numerose attività sportive.

Se la trovate troppo affollata, potete cercare un angolino più tranquillo in una delle altre spiagge che si aprono sull’ampio golfo di Tsilivi.

Donkey Beach

Donkey Beach è una deliziosa spiaggia di sabbia dorata a forma d’anfiteatro ideale per una giornata all’insegna del relax. L’atmosfera è incantevole.

Se leggendo “Donkey Beach” avete subito pensato agli asini… beh, avete indovinato. Qui in passato ce n’erano molti e proprio a loro è dedicata questa graziosa spiaggia di sabbia dalla forma semicircolare, come un anfiteatro, ad appena un chilometro dal villaggio di Tsilivi.

Donkey Beach, in greco chiamata paralia Gaidaros, è una spiaggia abbastanza tranquilla dove potrete trovare i servizi essenziali e un campo da beach volley; attiguo alla spiaggia c’è un caratteristico porticciolo che, seppur meno animato che in passato, è ancora usato da pescherecci e qualche barca privata.

Alikanas

La spiaggia di Alikanas si trova a fianco della più famosa spiaggia di Alykes. Intima e attrezzata, è l’ideale per sfuggire all’affollamento estivo.

La stupenda spiaggia dall’acqua cristallina e la sabbia fine di Alikanas si trova lungo la costa orientale di Zante ed altro non è che la continuazione della spiaggia di Alykes.

La spiaggia di Alikanas termina con un piccolo porticciolo e a differenza della spiaggia adiacente, nonostante sia dotata di sdraio e ombrelloni, taverne in riva al mare e agenzie che propongono tour in barca per visitare le grotte blu e attività acquatiche, è molto più intima e solitaria.

Krioneri

La piccola baia di Krioneri si trova vicino Zacinto città ed è molto amata dagli appassionati di snorkeling per il fondale roccioso e le acque cristalline.

Nonostante si trovi a poca distanza dalla città di Zacinto, appena un chilometro verso nord, la piccola baia di Krioneri nasconde un tratto di mare paradisiaco con acque limpide e cristalline e un fondale roccioso.

La spiaggia di ciottoli e scogli rende l’ingresso in mare un po’ difficile ed è meglio portare con sé delle scarpette di gomma per il nuoto.

Un bagno nel mare che lambisce la spiaggia di Krioneri è indicato soprattutto agli amanti dello snorkeling e della pesca subacquea visto che i ricchi fondali della zona sono abitati dai polpi!

Porto Roma

L’incantevole e tranquilla spiaggia di Porto Roma è una stretta lingua di sabbia dorata e ciottoli bagnata da acque cristalline.

La spiaggia di Porto Roma si trova sulla punta orientale della penisola di Vasilikos a 15 chilometri a sud di Zacinto città e fa parte del Parco marino nazionale di Zante.

La spiaggia, una stretta lingua di sabbia di dorata e qualche ciottolo, prende il nome della figura di Zante Alexandros Romas, un personaggio locale che qui aveva la sua dimora.

Porto Roma è una spiaggia incantevole e tranquilla ed è bagnata da acque cristalline poco profonde. Eccezionale, poi, il paesaggio mediterraneo che la circonda.

Da Porto Roma partono ogni ora le escursioni in barca che raggiungere la spiaggia del relitto e le meravigliose grotte della zona.

Porto Zoro

Porto Zoro è un’incantevole spiaggia caratterizzata non solo da un bel mare limpido ma anche da un meraviglioso contesto naturale e delle curiose rocce.

L’incantevole spiaggia sabbiosa di Porto Zoro, intima e raccolta, si trova sulla punta sudorientale di Zante ed è caratterizzata da un bellissimo mare cristallino e da un meraviglioso contesto naturale.

Circondata da pinete e scogliere che si affacciano sul mare e che fanno da cornice alla spiaggia, Porto Zoro si trova a nord del villaggio di Vassilikos ed è facilmente raggiungibile dai borghi di Argassi e Xirocastelo e da Zacinto città da cui dista rispettivamente 4, 7 e 15 chilometri.

La spiaggia dispone di ombrelloni e sdraio a noleggio, diverse taverne e di un parcheggio. Lungo l’arenile si trovano particolari conformazioni rocciose che affiorano dall’acqua dando vita ad un paesaggio incantato.

Non lontano da Porto Zoro si trovano le bellissime spiagge di Agios Nicolaos, Dafni, Gerakas, spiaggia di Banana Beach, Kamina, spiaggia di Porto Roma e Sekania.

Xigia

La deliziosa spiaggetta di Xigia, solitaria e tranquilla, è famosa per il suo mare cristallino e le sorgenti di acqua sulfurea, eccezionale per la pelle.

La favolosa spiaggia di Xigia si trova lungo la selvaggia costa settentrionale di Zante a 6 chilometri dal villaggio tradizionale di Alykes. Dalla sabbia dai colori tropicali la spiaggia è immersa in un paesaggio suggestivo.

La baia si trova ai piedi di una ripida scogliera a picco sul mare ed è bagnata da acque cristalline meravigliose, vero paradiso per gli amanti dello snorkeling.

La spiaggia di sabbia bianca e ciottoli è facilmente raggiungibile in auto e si trova vicino ad alcune ottime taverne. Xigia non è molto attrezzata perciò ricordate di portare con voi l’acqua e tutto il necessario per una giornata di mare.

Una sorgente sulfurea, ideale per la pelle e per i dolori, sgorga all’interno di una grotta marina in questo angolo incontaminato dell’isola di Zante.

Spiagge del Golfo delle tartarughe

Il Golfo delle Tartarughe, o golfo di Laganas, si trova lungo la costa meridionale di Zante ed è famoso per le sue spiagge di sabbia bianca finissima.

La costa del Golfo di Laganas

Le spiagge del Golfo delle Tartarughe si trovano nella parte meridionale di Zante lungo il tratto di costa che va dalla spiaggia di Capo Marathia alla spiaggia di Gerakas.

Conosciuta anche come golfo di Laganas quest’area è caratterizzata dai tratti tipici dell’ecosistema mediterraneo ed è ricca di spiagge sabbiose che si alternano alle rocce.

In questo ambiente naturale incontaminato e paradisiaco, protetto da un Parco naturale marino, vengono a riprodursi le tartarughe Caretta caretta e per questo molte spiagge sono interdette al pubblico durante le ore notturne.

Le spiagge del golfo delle Tartarughe si trovano vicino alle località turistiche di Kalamaki, Laganas, Agios Sostis e, Porto Koukla e Keri.

Alla splendida spiaggia di Dafni abbiamo dedicato una pagina.

Gerakas

Gerakas viene sempre inserita nella lista delle 10 cose da vedere assolutamente a Zante perché è una spiaggia davvero unica: una lingua di sabbia che termina con un promontorio argilloso, inserita in un contesto naturale dalla bellezza mozzafiato.

Sulle sue sponde le tartarughe caretta caretta vengono a deporre le uova; da maggio a ottobre nelle primissime ore del mattino è possibile assistere allo spettacolo della schiusa delle uova e degli esemplari appena nati che prendono la via del mare.

Per far sì che questo prodigio naturale continui a compiersi, la spiaggia è stata inserita all’interno di una zona naturale protetta e conserva un aspetto selvaggio, senza servizi e lontana dalle costruzioni umane; ci sono alcune restrizioni da rispettare, come ad esempio gli orari di accesso alla spiaggia.

Laganas

Completamente diversa dalla selvaggia Gerakas, paradiso degli amanti della natura, è Laganas, ritrovo dei giovani in vacanza a Zante.

Il mare è anche qui pulito e trasparente, ma questa lunga distesa di sabbia, dove potrete trovare ogni sorta di servizi, è famosa per i beach bar che propongono drinks e musica fino a notte inoltrata, attirando un pubblico giovane in cerca di vita notturna.

Kalamaki

Circondata da una fitta pineta, la sabbiosa spiaggia di Kalamaki è un po’ una via di mezzo tra la genuina Gerakas e la mondana Laganas, alla quale è in realtà collegata e che può quindi essere raggiunta a piedi.

Il primo tratto di Kalamaki è in genere molto affollato, ma basta camminare verso la fine della spiaggia, marcata da un promontorio che si getta in mare,  per trovare tranquillità: questo tratto di spiaggia è in genere pressoché deserto.

Capo Marathia

Sulla punta del Golfo delle Tartarughe, a 22 chilometri da Zacinto città, si trova lo splendido promontorio di Marathia.

Facilmente raggiungibile seguendo una piccola stradina che costeggia il litorale Marathia racchiude diverse spiaggette poco frequentate e caratterizzate da sassi levigati.

Le spiagge di Capo Marathia, un angolo di paradiso spesso poco affollato, sono l’ideale per chi ama una vita di mare spartana ma immersa nella natura e chi è solito fare snorkeling: in questo tratto di costa il mare è limpido e ricco di pesci!

Solo la spiaggia più grande è dotata di servizi, ristoro e attrezzature da mare: inoltre è attivo un taxi-boat che porta all’isola di Marathonissi.

Limni Keri

La spiaggia deliziosa di Limni Keri si trova sulla punta sudoccidentale di Zante ed è l’ideale per chi cerca un soggiorno all’insegna della tranquillità.

La piccola e incantevole spiaggia di Limni Keri si snoda ai piedi del paese da cui prende il nome, alle pendici di Capo Marathia, ed è costeggiata da negozi e ristorantini tipici.

La graziosa spiaggia di Keri, contornata da alberi frondosi, si compone di piccoli ciottoli levigati mentre i suoi fondali sono sabbiosi.

Keri fa parte del Parco marino nazionale di Zante e dal suo porticciolo potrete imbarcarvi alla scoperta dell’isola di Marathonissi, delle grotte di Keri e di questo incantevole tratto di costa.

Porto Koukla

La doppia spiaggia di Porto Koukla si trova al centro del golfo delle tartarughe e regala splendide viste sull’ampia baia della costa meridionale di Zante.

La spiaggia di Porto Koukla si trova esattamente al centro del golfo delle tartarughe, lungo la costa meridionale di Zante, e regala una meravigliosa vista panoramica su tutta la zona.

Stretta e lunga, questa lingua di sabbia si divide in due spiagge: una è raggiungibile unicamente via mare mentre alla seconda è possibile arrivare percorrendo una piccola stradina.

Entrambe le spiagge di Porto Koukla sono ideali per una giornata di mare all’insegna del relax!