Isole Saroniche

Poco note ai turisti italiani, le Isole Saroniche si trovano su un lembo di mare tra due penisole della Grecia continentale: il Peloponneso e l'Attica.

Nel lembo di mare compreso tra le coste nordorientali del Peloponneso e la costa occidentale dell’Attica, si trovano le meravigliose isole del golfo Saronico: Salamina, Egina, Angistri, Poros, Idra, Spetses e Dokos.

Le isole hanno in comune un mare pulitissimo e le coste incantevoli, la gradevole atmosfera insulare, gli abitanti ospitali, buone infrastrutture turistiche, i costumi locali, il rispetto dell’ambiente e numerose occasioni di divertimento.

Mappa

Le Isole Saroniche

Idra

Idra

Spesso paragonata a Capri o Portofino, Idra è chic ma non snob, cara ma accessibile, isolata ma vicina. L'isola ideale per dimenticare auto e problemi!
Poros

Poros

Rialssatevi tra le stupende spiagge di Poros, la lussureggiante isola greca dove secondo la mitologia nacque Teseo. Poco nota e ancora incontaminata!
Salamina

Salamina

A pochi km da Atene si trova l'isola di Salamina: questa strategica posizione in passato fece scoppiare conflitti, oggi invece porta i turisti in vacanza.
Spetses

Spetses

Nella signorile città di Spetses, la più meridionale delle Saroniche, è possibile rivivere le emozioni della belle epoque!
Angistri

Angistri

Realizzate il sogno di trascorrere una vacanza in completo relax a Angistri, un'incantevole isola greca lontana dallo stress di tutti i giorni.
Egina

Egina

Antichi templi, pittoresche chiesette e case colorate caratterizzano il paesaggio di Egina, caratteristica isla greca famosa per le ceramiche.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.7 su 3 voti
Condividi