Spetses

Nella signorile città di Spetses, la più meridionale delle Saroniche, è possibile rivivere le emozioni della belle epoque!

Spetses è l’isola più meridionale dell’arcipelago delle isole Saroniche. Spetses fu abitata fin dalla prima età del Bronzo, tra il 2500 e il 2000 a.C., come testimoniano resti di mura, statuine ed utensili, rinvenuti in località Agia Marina.

La caratteristica città di Spetses è uno dei più eleganti e signorili capoluoghi insulari. Le sue case neoclassiche le donano un’atmosfera di vecchia “belle epoque“. Il cuore della piccola cittadina è la storica piazza di Dapia con i cannoni, a testimonianza delle battaglie contro i turchi ottomani. Spetses dispone di ottime infrastrutture turistiche e di molti locali di divertimento e ristoranti.

Offre, inoltre, possibilità di praticare sport nautici e molte opzioni per il divertimento notturno. In agosto si organizza il festival Anargyria, ricco manifestazioni culturali, e durante l’estate si tengono numerose rappresentazioni teatrali nell’antico teatro di Epidauro.

Mappa

Alloggi Spetses

Cerchi un alloggio a Spetses?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Spetses
Mostrami i prezzi